La Marani più Engim: un nuovo corso per Ravenna

Engim Emilia Romagna ha acquisito gli immobili dell’ex azienda agricola sperimentale Mario Marani, in via Romea Nord 248, individuandoli quale sede di nuovi percorsi formativi, rivolti a ragazzi e adulti, per il settore agroalimentare del territorio ravennate, dove sono presenti aziende di qualità, ma persiste l’assenza di un ente che si occupi di formazione specifica.

Engim Emilia Romagna è partita dalla consapevolezza che la formazione professionale ha una natura che la distingue radicalmente dal sistema scolastico tradizionale: è chiamata a modificare continuamente i percorsi formativi per anticipare necessità o rispondere a bisogni specifici del mondo del lavoro.

Ora sarà possibile insegnare a ragazzi come ad adulti la produzione, la lavorazione e la commercializzazione dei prodotti del territorio; custodirli nella qualità e promuoverli nel mondo. Il primo corso è già partito e coinvolge 17 studenti fra i 15 e i 18 anni nella classe prima del corso per operatore agroalimentare Iefp (Istruzione e formazione professionale). L’azienda era stata posta in vendita all’asta dal tribunale nell’ambito di una procedura di composizione di crisi da sovra indebitamento, suddivisa in due lotti.