Fondazione ENGIM è un ente del Terzo settore con sede a Roma in via degli Etruschi 7.
L'ente è iscritto come fondazione al Registro delle Persone Giuridiche di Roma dal 13 luglio 2020, ma ha le sue origini in E.N.Gi.M. – Ente Nazionale Giuseppini del Murialdo di Roma, associazione operante di fatto fin dal 1977 e formalmente costituita per atto pubblico il 18 settembre 1986, per iniziativa della Congregazione di San Giuseppe (Giuseppini del Murialdo).
La Fondazione mantiene come finalità istituzionale la promozione umana, civica e cristiana dei giovani, con particolare attenzione a quelli più svantaggiati, lavoratori e dei ceti popolari, e opera particolarmente nel settore dell’orientamento, della formazione professionale e della cooperazione allo sviluppo. Essa si ispira ai valori cristiani, alla spiritualità di san Leonardo Murialdo e alla tradizione educativa della Congregazione di San Giuseppe, promuovendo un'educazione integrale dei giovani, mediante la loro preparazione spirituale, culturale, tecnica e professionale.

STATUTO

 

CONSIGLIO DIRETTIVO NAZIONALE

Il Consiglio Direttivo è composto da cinque membri nominati dall’Ente Promotore Congregazione di San Giuseppe.

Presidente p. Antonio Teodoro Lucente CSJ
Direttore Nazionale Marco Muzzarelli
Vice Presidente Raffaello Fortuna
Consigliere p. Antonio Fabris CSJ
Consigliere Luigi Bobba

 

ORGANIGRAMMA

 

Emolumenti, compensi o corrispettivi attribuiti a dirigenti, componenti degli organi sociali o associati (art. 14, comma 2 del D.lgs. 117/2017)

COMPENSI DEI DIRIGENTI
Nella parte sottostante vengono riportati i compensi economici dei dirigenti (dal VII al IX livello del CCNL della Formazione Professionale) ed il numero delle persone coinvolte:

  • n. 1 livello IX - retribuzione lorda annua € 52.802,08
  • n. 1 livello IX - retribuzione lorda annua € 42.124,50

COMPENSI DI REVISORI / ORGANI DI CONTROLLO

  • Presidente dell’Organismo di Vigilanza: € 7.000,00
  • Altri membri dell'Organismo di Vigilanza: € 5.000,00

DIFFERENZA RETRIBUTIVA
Ai sensi dell’art.16 del D.lgs. 117/2017, il rapporto tra la retribuzione del livello massimo (IX livello - retribuzione lorda annua € 52.802,08) ed il minimo (II livello - retribuzione lorda annua € 19.506,51) è pari a 2,7.

 

ADEMPIMENTO OBBLIGO TRASPARENZA