Nella Impresa Formativa non simulata ENGIM, gli allievi non assistono solo alle lezioni in classe/laboratorio ma si recano in una realtà dove scuola e lavoro si sovrappongono creando un ambiente alternativo in cui migliorare sul campo le proprie competenze.

Lo scopo della Impresa Formativa è, in primo luogo, la formazione del giovane, nella convinzione che il confronto con un cliente reale, sconosciuto ed esigente, sia più formativo che la preparazione di un prodotto o di un servizio per un “acquirente virtuale”. L’Impresa Formativa diventa il luogo:
- finalizzato a sperimentare le proprie capacità in situazioni di realtà attraverso il learning by doing;
- in cui realizzare un processo di empowerment professionale/personale utile a sviluppare anche competenze trasversali spendibili nell’intero mercato del lavoro.
In questo contesto si attivano percorsi di collaborazione formativa tra realtà aziendale e centro di formazione, che diventano incubatori della conoscenza non solo teorica ma soprattutto pratica.

Le imprese formative di ENGIM in Italia sono:

  • OFFICINA UBUNTU (ENGIM Emilia-Romagna), bottega alimentare nata a Ravenna nel 2015.
  • SAPERI & SAPORI (ENGIM San Paolo), bistrot formativo avviato all'interno dell'Oratorio San Paolo di Roma.
  • FACCIAMO QUELLO CHE POTIAMO (ENGIM Lombaria), scuola impresa nata nel 2018 a Valbrembo nel settore agroalimentare.
  • FOOD CULTURE & LOVE TRUCK (ENGIM Lombardia), scuola impresa attiva nel bergamasco nel settore ristorativo e catering.
  • SANGA-BAR (ENGIM Veneto), il bistrot dell'inclusione inaugurato nel 2020 a Thiene (VI), coinvolge i ragazzi del progetto "Abilmente".
  • BARTIGIANELLI (ENGIM Piemonte), lo storico laboratorio-bar del Cfp interno al Collegio degli Artigianelli a Torino a febbraio 2021 apre a tutto l'isolato.
  • Impresa formativa settore acconciature / cure estetiche (ENGIM San Paolo)... work in progress!

Attraverso il modello dell’impresa formativa, queste realtà diventano luoghi di mediazione tra le esigenze di socializzazione e di crescita personale/professionale dei ragazzi, e di competitività sul mercato dell'impresa commerciale/produttiva.