durata 2023-2026
capofila Università di Brema (Germania)
partner Fondazione ENGIM e Confartigianato Imprese Bergamo e Università degli studi di Bergamo (Italia)· Rete scuole professionali San José Maristak e EKINBIDE (Spagna) · Visoka Poslovna Strukovnih Skola Stdija U Novom Sadu e Poslovni Inkubator Novi Sad - Business Incubator Novi Sad Drustvo Sa Ogranicenom Odgovornoscu Novi Sad (Serbia)
finanziamento/cofinanziamento Azione chiave 2 del programma Erasmus+

Il progetto MULE (MUltimedia Learning Environment for work-process oriented tasks for trainees in the sector of applied informatics), è finalizzato a promuovere un ambiente di apprendimento multimediale per compiti orientati ai processi di lavoro nel settore dell'informatica applicata.

Il progetto prevede di collegare ulteriormente le aziende e le scuole di formazione professionale nel settore dell'informatica applicata rafforzando l'apprendimento basato sul lavoro nel curriculum delle scuole professionali e sviluppando un ambiente multimediale collaborativo per gli apprendisti.
Affinché ciò abbia successo, è previsto uno studio di settore per identificare gli ambiti professionali di attività dell'informatica. Sulla base della definizione delle «sfere di attività» gli insegnanti svilupperanno ulteriormente la loro comprensione della complessità di questa professione in tutte le sue diverse sfaccettature.
Attraverso la sperimentazione di un supporto digitale (LWT) in un ambiente multimediale, si implementerà nei centri di formazione un apprendimento di tipo progettuale che si ispira a un compito di realtà professionale. La modalità è già stata sperimentata in Germania, ma finora non in una collaborazione europea. Utilizzando questo strumento, le situazioni di apprendimento saranno strutturate, documentate e illustrate digitalmente e verrà creato un ambiente di apprendimento multimediale per gli studenti dell'IFP dei quattro paesi partecipanti.
Lo sviluppo di compiti di apprendimento e di lavoro è completato da relazioni comparative e dallo sviluppo di un quadro di qualificazione settoriale (SWT) e da un successivo quadro di qualificazione di settore comune (SQF)

Il kick–off meeting si è svolto a Brema a inizi dicembre 2023.